Elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale- Cittadini UE modalità di esercizio dell’elettorato passivo – Modello di dichiarazione ex art.5, del D.Lgs. 197/1996

Data:
29 Aprile 2022

Elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale- Cittadini UE modalità di esercizio dell’elettorato passivo – Modello di dichiarazione ex art.5, del D.Lgs. 197/1996

I cittadini e le cittadine dell’Unione Europea che intendano presentare la propria candidatura a consigliere comunale devono produrre, all’atto del deposito della lista dei candidati, oltre alla documentazione richiesta per i cittadini italiani dalla normativa vigente, anche la seguente ulteriore documentazione, ai sensi dell’art. 5, del D. Lgs, 197/1996:

  1. una dichiarazione contenente l’indicazione della cittadinanza, dell’attuale residenza e di eventuale indirizzo nello Stato di origine (secondo il modulo allegato);

  2. un attestato, di data non anteriore a tre mesi, dell’Autorità amministrativa competente dello Stato membro di origine dal quale risulti che l’interessato non è decaduto dal diritto di eleggibilità

  3. un attestato del Comune di residenza circa l’avvenuta presentazione, nel termine del 3.05.2022, della domanda di iscrizione delle liste elettorali aggiunte (N.B. tale attestazione è eventuale ed è richiesta solo ove il dichiarante non sia stato ancora iscritto/a nelle liste elettorali aggiunte)

ISTANZA

Ultimo aggiornamento

3 Maggio 2022, 06:44